METODO COSQUILLAS AL ROITI

Un laboratorio teatrale con lo scopo di favorire l’integrazione sociale, abbattendo le tensioni e le diversità.

E’ questo l’obiettivo del progetto rivolto alle classi seconde dell’indirizzo sportivo del Liceo “Roiti” tenuto da Massimiliano Piva e Alessia Veronese di Teatro Cosquillas, che da anni propone attività educativo-didattiche finalizzate a promuovere la socializzazione della comunicazione.

Le attività espressivo-comunicative attraverso il mezzo teatrale si sono rivelate, infatti, uno strumento ottimale per ridurre barriere psicologiche e/o sociali nelle dinamiche delle relazioni interpersonali. Con maggiore facilità rispetto ad altre metodiche creano una condizione favorevole per   sviluppare la strutturazione e l’integrazione del sé promuovendo lo sviluppo delle capacità percettive, motorie, cognitive e relazionali.

Al termine dei cinque incontri in programma avranno anche l’opportunità di condividere con compagni che non hanno partecipato al laboratorio, il risultato di questa breve, ma intensa ricerca di sè, per dimostrare come la scoperta di appartenere a un gruppo possa donare armonia e fiducia reciproca, senza dover necessariamente lottare per difendere i propri diritti o far prevalere i propri bisogni.

Per gli studenti del “Roiti” sarà dunque un’importante occasione per mettersi in gioco con tutte le componenti del loro essere persone.