Viale Leopardi, 64 - 44121 Ferrara (FE) • +39 0532 207390 /+39 0532 210133 • feps01000n@istruzione.it • feps01000n@pec.istruzione.it
Succursale: Via Azzo Novello, 2 • +39 0532 212042

"IL CASTELLO ESTENSE" progetto “Hands on Physics with M.I.T.“

Si è conclusa con grande soddisfazione l’attività estiva del progetto “Hands on Physics with M.I.T.“, con la partecipazione all’iniziativa EDW2020 (Engineering Design Workshop) promossa dal M.I.T. Di Boston. I laboratori proposti dall’Edgerton Center del prestigioso Istituto del Massachusett, hanno spaziato diverse aree di interesse, dalla progettazione CAD e logica digitale con Arduino, all’osservazione del mondo intorno a noi ed hanno impegnato gruppi di studenti di Barcellona, un gruppo di  13 studenti del Liceo Scientifico “A.Roiti” e 5 studenti del Dipartimento di Fisica dell’UniFe oltre ad allievi di Boston (Massachusetts) e Austin (Texas),  dal 6 al 17 luglio 2020.

Durante ogni giornata sono stati organizzati momenti dedicati ad attività di ricerca e progettazione, ma anche lavori più manuali, di costruzione di prototipi o modelli, oltre che spazi dedicati alle videochiamate di gruppo effettuate con gli esperti e i mentors di M.I.T. Edgerton Center che hanno seguito e supportato a distanza, nel rispetto della normativa COVID, le varie fasi di realizzazione dei progetti.

I mentor erano per la maggior parte veterani dei programmi e delle attività del Centro Edgerton, distribuiti in varie parti del mondo (Regno Unito, Ferrara, Boston, Utah e altrove).

 

In particolare, gli studenti del Liceo Scientifico “A.Roiti” di Ferrara hanno individuato un unico macro progetto, “il Castello Estense interattivo”, assegnando poi a piccoli gruppi di studenti l’analisi e lo studio di fattibilità di diversi aspetti specifici del progetto stesso (il disegno, la struttura, i fossati e l’idraulica, la programmazione del ponte levatoio e delle fontane, l’illuminazione,...); l’obiettivo scelto dai ragazzi e stato la costruzione di un modello interattivo del simbolo della città estense con tutti i suoi elementi caratteristici: fossato, ponte levatoio funzionante, luci e fontane.

Una sfida sicuramente impegnativa, visto anche i tempi ristretti, ma che ha saputo dare grande soddisfazione ai ragazzi e che ha suscitato l’interesse della stampa locale.

(La Nuova Ferrara del 17/07/2020)

I progetti realizzati sono stati poi presentati da tutti i partecipanti internazionali venerdì 17 luglio 2020 in videoconferenza.

Per gli allievi del Liceo è  stata un'esperienza straordinaria, effettuata all’aperto nel rispetto della normativa COVID ma collegati in remoto con M.I.T. e studenti di varie parti del mondo. Una vera avventura che ha consentito loro di fare importanti esperienze di condivisione internazionale, di problem solving, di team building e di collaborazione, ma soprattutto di verificare come sia possibile imparare divertendosi!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.